Regole di esecuzione per sigilli congiunti professionali

La FUNZIONE PRINCIPALE dei SIGILLANTI elastici nei GIUNTI è la TENUTA contro vari tipi di carichi. Viene fatta una distinzione, ad esempio, nelle influenze meteorologiche o ambientali (pioggia, gelo, calore, sostanze chimiche, altri liquidi, UV, …) e in influenze meccaniche come pressione, peeling, tensile e/o carichi di taglio! Affinché i SEAL nel ZONA COMUNE (giunto forzato) dei componenti adiacenti siano in grado di fornire un sigillatura funzionante, devono essere garantiti diversi prerequisiti. Ciò significa che la progettazione di base dell’articolazione deve essere adattata ai requisiti successivi fin dall’inizio. E, cosa molto importante, un sigillante adatto deve sempre essere utilizzato! Inoltre, il sigillante deve anche essere inserito nel giunto con la giusta tecnologia di elaborazione. Solo se viene garantita un’ottima adesione del sigillante sul sensibile i fianchi delle articolazioni, l’articolazione sigillante può facilmente compensare i cambiamenti dei tipi di carichi e la funzione necessaria da realizzare!

Fuga professionale basata sulla definizione del termine in conformità con DIN 18 540

Nelle molte linee guida e regolamenti per il corretto in lavorazione dei sigillanti spruzzabili e per la costruzione professionale di sigillanti, DIN 18 540, “sigillazione di giunti esterni con composti di saling giunti nella costruzionedi edifici ” è spesso indicato.
Come indicato nella nostra figura seguente sulla sigillazione articolare (Fig.-1), la profondità dell’articolazione (TF) nelle strutture normali è strutturalmente determinata per la maggior parte delle articolazioni (articolazioni forzate), spesso molto più profonde di quanto effettivamente desiderato. Pertanto, lo spazio articolare deve essere limitato in profondità prima di spruzzare con sigillante con mezzi adatti per produrre una guarizione funzionale. A tale scopo, la persona qualificata utilizza preferibilmente uno speciale cavo rotondo PE (determinazione dell’assorbimento dell’acqua del materiale di riempimento posteriore approvato secondo DIN 52 459), che inserisce con attenzione nello sfondo articolare. In termini di diametro, il cavo rotondo dovrebbe essere di circa 20 più grande della larghezza effettiva del giunto (BF). Questo può anche prevenire con successo l’adesione indesiderabile del sigillante a 3 superfici rigide. A causa della curvatura di sagomatura di una linea rotonda PE, si ottiene automaticamente una profondità inferiore del sigillante(TD) nel centro comune delle superfici componenti da sigillare rispetto alle superfici adesive laterali (BH). Con una costruzione articolare tecnicamente progettata con uno spessore del materiale inferiore al centro del giunto, si ottiene che la resistenza è anche la più bassa qui. In questo modo, i fianchi delle articolazioni sensibili vengono sollevati in modo ottimale durante i possibili movimenti dei componenti e il carico principale viene spostato automaticamente verso il centro del giunto più flessibile.

IT: Illustrazione e le spiegazioni dei termini tecnici “sigillatura dei giunti”

Illustrazione 1 | P-1

IT: la funzione principale del sigillante elastico è “sigillando”

Illustrazione 2 | P-2
IT: carico di trazione

Illustrazione 3 | P-3
IT: carico di pressione

Illustrazione 4 | P-4
IT: carico di taglio

Illustrazione 5 | P-5
IT: carico di buccia

Illustrazione 6 | P-6
IT: Tre punti di

Illustrazione 7 | P-7
IT: Scadenza di aderenza

Illustrazione 8 | P-8

IT: struttura di professional design di per pareti conforme all’esterno di DIN superficie,

Illustrazione 9 | P-9

IT
: struttura di professionali design di per pareti conforme all’esterno di DIN superficie, concava

Illustrazione 10 | P-10
IT: smusso triangolare

Illustrazione 11 | P-11
IT: smusso triangolare

Illustrazione 12 | P-12
IT: smusso triangolare

Illustrazione 13 | P-13
IT: smusso triangolare

Esempio di esecuzione di una costruzione professionale pavimento/muro con giunto di collegamento

Sapevi cosa piace sottovalutare il normale fai da te e a volte semplicemente non può sapere,…

… che un sacco di buona preparazione è necessaria per una formazione congiunta professionale! Pertanto, prima di posa e incollaggio piastrelle o altri rivestimenti del pavimento e della parete, dovrebbe essere preso urgentemente per garantire che la distanza raccomandata viene mantenuta tra i componenti di collisione sul pavimento, parete, soffitto o oggetti. Ad esempio, molti componenti sono esposti a carichi più o meno pesanti nel tempo a causa della disidratazione della costruzione, delle condizioni meteorologiche o di altre circostanze. Solo se i componenti interessati possono espandersi o impostare sufficientemente se necessario possono presumere che sopravvivano a questi effetti senza danni. Per questo motivo, si prega di controllare in tempo prima dell’inizio del DISPELING effettivo o LAVORO FINALE con sigillanti elastici (acrilico, polimero MS, PU, silicone, …) se le regole di esecuzione dei mestieri in questione e/o il I produttori di fodel possono raccomandare che un cosiddetto film HINTERFÜLLMATERIAL (PE round line/PE) sia accuratamente e professionalmente incorporato nel FUGENBACKGROUND PRIMA DELL’INQUIRING DI DICHTSTOFF. Pertanto, le conseguenze indesiderabili di un’adesione a 3 lati del sigillante a tre superfici/lati rigidi potrebbero essere evitate fin dall’inizio.

Illustrazione 14 | P-14
IT: Materiale di riempimento, cavo PE-turno

Illustrazione 15 | P-15
IT: ripieno il cavo tondo PE nella parte posteriore della fuga

Come materiale di riempimento posteriore, il profilo rotondo non succhia-acqua come un “cavorotondo PE ” è solitamente raccomandato in conformità con Il DIN 52 459. Secondo le pertinenti regole di progettazione, la profondità dell’articolazione può quindi essere debitamente limitata e quindi anche un’adesione laterale indesiderabile del sigillante può essere evitata con successo. Il cavo rotondo non deve essere ferito quando si inserisce nello sfondo articolare. Come mostrato anche nelle illustrazioni sul lato, idealmente utilizzare un oggetto piuttosto smussato e arrotondato (ad esempio un piccolo manico di legno, che viene spesso offerto per il gelato nello stile per i bambini) per inserire con attenzione il cavo articolare nel per premere lo sfondo articolare.

IT: Dimensionamento delle fughe

IMPORTANTE: le informazioni contenute nella tabella precedente su “DIMENSIONING di FUGEN tra i componenti in calcestruzzo in costruzione secondo il DIN 18 540” possono essere considerate solo come una guida e solo come un NON-BINDING RECOMMENDED. I valori o le dimensioni qui utilizzati si riferiscono solo ad un esempio di un singolo produttore quando si utilizza una marea elastica con 25 deformazioni totali ammissibili! Inoltre, le dimensioni danno sempre l’approssimativa END CONDITION del FUGEN AFTER DRYING o AUSCURING del sigillante corrispondente! I sigillanti articolari di varia consistenza di solito si comportano in modo diverso durante la disidratazione – se i sigillanti provengono anche da produttori diversi, lo fanno comunque. Pertanto, i valori esatti a questo punto sarebbero solo complicati e molto costosi da determinare. Al fine di garantire che anche il lavoro di giunzione e di salsicca possa essere svolto bene, vorremmo sottolineare qui che le raccomandazioni per la lavorazione e le istruzioni di trattamento dei produttori di sigillanti in questione devono essere aderitate nel modo più preciso possibile. Inoltre, si dovrebbero osservare le regole tecniche riconosciute dei mestieri interessati e orientarsi secondo le linee guida DIN sopra caso nella forma più aggiornata. Meglio rispettare tutte queste specifiche, prima il lavoro di sisciazione sarà anche svolto tecnicamente professionalmente!

ULTERIORI INFORMAZIONE: Giunto di manutenzione, estratto della definizione secondo DIN 52 460

Il MAINTENANCEFUGE è un giunto esposto a forti influenze chimiche e/o fisiche, il cui sigillante deve essere controllato a intervalli regolari e, se necessario, rinnovato per evitare danni conseguenti. A seconda del materiale utilizzato, i sigillanti elastici hanno limiti molto diversi nella loro capacità di carico. Tuttavia, questi di solito non sono raggiunti né superati durante il normale utilizzo.

IMPORTANTE Il FOLLOWING FUGE definito in questo modo NON è soggetto al WARRANTY del solito lavoro di grouting! Anche per quanto riguarda le possibili conseguenze di una rivendicazione successiva, tuttavia, ciò significa, allo stesso tempo, che un giunto definito come A MAINTENANCEFUGE deve essere designato con precisione e specificato per iscritto prima che i lavori siano eseguiti.

Per tutti coloro che sono interessati a maggiori dettagli nel corso della riunione, vorremmo anche fare riferimento alle informazioni contenute nel relativo DIN 18 540– e in particolare al paragrafo 5, fissando in particolare la struttura costruttiva. un giunto a parete esterna professionale è regolato con precisione! La maggior parte delle raccomandazioni e dei regolamenti di trattamento per la formazione congiunta professionale spesso si riferiscono anche al suddetto regolamento DIN e alle loro informazioni sull’ABDICHTEN DI OUTSIDE WALLS WITH FUGENDICHTUNGSMASSEN nella costruzione di edifici. Inoltre, a questo punto sottolineiamo che tutti i lavori dovrebbero essere svolti con le pertinenti norme tecniche dei relativi mestieri per la corretta esecuzione e che le istruzioni di trattamento dei produttori di sigillanti devono essere aderenti il più possibile 1:1!